31 dicembre 2011

Buon Anno !



Solo poche parole.  Questa è la mia ultima torta dell'anno 2011. Con essa, ho deciso di inviare a tutti voi, il mio personale "dolce" augurio per un fortunato 2012. Auguri!!!


















9 dicembre 2011

Parliamo di torte, di "Torte spettacolari"


Ho ricevuto l'invito a collaborare alla divulgazione di questa rivista. Onorata di questa richiesta, dedico con piacere un piccolo spazio del mio blog affinché possa essere sempre più larga e fruibile la distribuzione e la condivisione di notizie, tecniche, immagini su quanto attiene al mondo del cake design.



È la moda gastronomica del momento: dopo essere diventato un fenomeno di culto negli Stati Uniti e nel Regno Unito, dove è protagonista di libri, trasmissioni TV, competizioni nazionali e internazionali e un mercato miliardario, il cake decorating sta conquistando anche l’Italia. Si tratta dell'arte di creare torte decorate in pasta di zucchero, detta anche "cake design" e a renderla popolare anche qui sono state trasmissioni televisive come “Il Boss delle torte” o “Le torte di Toni”, che hanno fatto appassionare tantissimi italiani.

Oggi nel nostro Paese si contano centinaia di corsi di cake decorating, libri tradotti o creati in Italia e, soprattutto, migliaia di appassionati che si divertono a fare torte decorate in casa.

Oggi ad aiutare queste persone a creare decorazioni sempre più belle e divertenti c’è Torte Spettacolari, la prima rivista di Cake Decorating tutta italiana, che spiega passo per passo come realizzare torte e dolcetti in pasta di zucchero in casa e senza essere dei maghi della pasticceria.

Torte Spettacolari è una rivista bimestrale di Sprea Editori e nelle sue 112 pagine sono proposte tutte le tecniche per fare le torte decorate (da come fare la pasta di zucchero a come coprire le torte ai trucchi per fare decorazioni spettacolari in poco tempo) e sono illustrati progetti di torte, dolcetti monoporzione e biscotti, con le decorazioni mostrate passo per passo con foto e testi pratici e chiari. Per ogni momento della creazione c’è una una foto e una spiegazione dettagliata: in questo modo chiunque può imparare con estrema facilità a fare anche cose a cui non è abituato.

I progetti vanno dai più semplici, che può fare anche chi non sa cucinare e non ha mai preparato dolci, ai più avanzati, che richiedono un po’ più di manualità ma che tutti possono imparare a fare seguendo le istruzioni della rivista. Per i progetti proposti in Torte Spettacolari, infatti, non servono costosi strumenti: bastano i cartamodelli inclusi nella rivista, una normale attrezzatura da cucina (teglie, mattarello, coltelli, ecc.) e, per chi vuole essere più comodo, qualche accessorio specifico per il cake decorating. Torte Spettacolari include anche un elenco dei principali negozi dove si possono trovare questi accessori.

Ci sono inoltre i trucchi che permettono di ottenere ottimi risultati anche se non si ha tantissimo tempo e senza investire troppo. Con Torte Spettacolari tutti potranno creare piccole opere d’arte per mille occasioni: compleanni, battesimi, anniversari, cene con amici… e in questo numero, in uscita il 10 dicembre, ci sono anche tanti progetti dedicati al Natale e al cenone di Capodanno.

A completare la rivista un elenco dei corsi di cake decorating in Italia, le magnifiche foto inviate dalle lettrici (il contest per vedere la propria torta pubblicata sul prossimo numero è già attivo sulla pagina facebook di Torte spettacolari) e un’intervista esclusiva a Renato Ardovino.


Per saperne di più visitate la pagina facebook di Torte Spettacolari (http://www.facebook.com/pages/Torte-Spettacolari/268650143169625)


8 dicembre 2011

Facciamo l'albero di Natale!



Oggi per la mia famiglia, ma penso per molte famiglie, è il giorno in cui si entra ufficialmente nel tempo delle festività natalizie. A sancire questo inizio è  la preparazione dell'albero di Natale e del Presepe.

Per questo mio 48° Natale ho deciso di partecipare ai preparativi di famiglia in un modo veramente diverso da quelli precedenti. In stile con la mia  attuale attività e in tema con la giornata, non potevo certo esimermi dal preparare qualcosa di dolce e zuccheroso. Ma cosa?
 Palline di Natale!!!! ovviamente, ma commestibili. Non finiranno sull'albero, ma diventeranno di certo un dolce regalo.

Cosi, pian pianino,  ho preparato le palline che vi mostro e non  solo. Ho pensato di fare un piccolo dono a tutti quelli che, come me, si dilettano con la pasta di zucchero e/o che mi seguono attraverso questo blog che lentamente si avvicina alle 10000 visualizzazioni.

Per questo ho realizzato un piccolo filmato, che mostra come ottenere piccoli gioielli della creatività di ciascuno di noi, che vi dono insieme ad un personalissimo, grazie!







E queste sono alcune delle palline che ho creato







Non poteva mancare quella con il logo de " La torta di fronte"





Note tecniche
Per realizzare queste palline ho usato il seguente impasto:

175 gr di Farina 00, 25 gr di Maizena, 175 gr di burro ammorbidito, 100 nocciole tostate e tritate, 50 gr di cioccolato fondente, 60 gr di uvetta ammorbidita nel rum, 1 cucchiaino raso di cannella, ½ cucchiaino di zenzero, ½ baccello di vaniglia, 12 gr di lievito per dolci, 100 gr di zucchero, 50 gr di miele, 2 uova grandi.
Impastare burro e zucchero nella planetaria ed aggiungere le uova uno alla volta ed il miele.
Setacciare le farine il lievito e gli aromi in polvere. Aggiungerle all’impasto.
Aggiungere in fine la frutta secca, i pezzetti il cioccolato fondente e l’uvetta ammorbidita.
Riempire lo stampo in silicone da 6 semisfere appena sotto il bordo di ciascuna semisfera.
Porre in forno per circa 25’ alla temperatura di  160-180 °C
Con  queste quantità si possono ottenere 6 palline complete.