7 novembre 2011

"Resta di stucco. E' un barbatrucco"




Creare questa torta è stato, veramente, un "barbatrucco"! 
Non so se vi è mai capitato di desiderare intensamente di dedicarvi a fare qualcosa, ma situazioni contingenti vi impediscono di soddisfare quel desiderio, allontanandovi, anche solo mentalmente, da ciò che  più volete fare.
 Ecco questo è quello che mi è capitato in questi giorni, in cui l'unica cosa che volevo era dedicarmi alla festa di compleanno della piccola Agnese e creare per lei una torta con i  suoi personaggi preferiti: la famiglia dei Barbapapà.
Nonostante le difficoltà, correndo di qua e di là per rispondere alla necessità del momento, sono riuscita a ritagliare del  tempo prezioso. Per fortuna che i Barbapapa' mi hanno aiutata ad operare un barbatrucco!
La domanda d'obbligo allora è: "Agnese rimarrà di stucco?" 








4 commenti:

  1. MA che spettacolo!!!! Io dico che Agnese è rimasta di " SUPER stucco"!!! Bravissima ;-) Sono passata in ritardo a trovarti , ma stiamo facendo dei lavori in casa e sono iper presa con pulizie e " traslochi" da una stanza all'altra !!! Un bacione grossissimo!

    RispondiElimina
  2. Debby
    mia fedele lettrice! sei troppo buona grazie di cuore.

    Antonella: grazie molte, anche per essere passata di qua.

    RispondiElimina
  3. Ciao cara...c'è un giochino per te nel mio blog...passa a vedere è davvero simpatico ;-) Un bacione

    RispondiElimina